Corso di Nutrizione Olistica

LA VIA DELLA NATURA

I corsi di Nutrizione Olistica disponibili:

Caratteristiche del corso

2 moduli

Il corso si svolge su 2 moduli

Materiale didattico

Dispensa e video online del corso

Tutoring

Docente a disposizione

Test di valutazione e attestato

Ad esito positivo del test di valutazione otterrai l’attestato relativo al corso

Testi consigliati

Nessuno

Hai bisogno di più informazioni?

Nutrizione Olistica

DESCRIZIONE DEL CORSO 

VITAMINE E AMINOACIDI

La nutrizione è il fenomeno studiato dalla biologia che dispone gli organismi viventi a rifornirsi, alimentandosi, dei composti necessari a sostenere il loro metabolismo e quindi la loro vita. La formazione consente di acquisire conoscenze scientifiche di base relative al tropismo nutrizionale, al fine della corretta valutazione eziologica, come della giusta comprensione ed uso della integrazione nutrizionale e dei vari presidi salutistici naturali.

Le vitamine e gli aminoacidi vengono utilizzati in Naturopatia per prevenire le malattie croniche, migliorare lo stato di salute, ritardare il processo di invecchiamento e aumentare l’aspettativa di vita. Spesso i livelli minimi e, soprattutto, quelli “ottimali” dei nutrienti, con particolare riferimento a quelli antiossidanti per l’età adulta e anziana, non sono facilmente raggiungibili dalle diete ordinarie. Fattori ambientali e personali, spesso legati a errati stili di vita, contribuiscono ad allontanare l’obiettivo della salute ottimale.

È importante riconoscere gli stati di carenza e ad utilizzare in naturopatia i nutrienti quando occorre integrare in modo specifico. Per i principali apparati e in relazione ad alcuni importanti disequilibri è importante l’ausilio di uno o più integratori alimentari, da affiancare ad altri supporti, altre tecniche ed alle opportune correzioni allo stile di vita. La nutrizione fornisce un ampliamento delle possibili soluzioni di riequilibrio, un ampio excursus sul vasto e complesso mondo degli integratori.

Gli integratori naturali coadiuvano, ottimizzano e sostengono le funzioni fisiologiche normali dell’organismo secondo la Direttiva 2002/46/CE per il loro effetto “salutistico” volto a contribuire specificamente al benessere dell’organismo su base non nutrizionale, senza obiettivi di cura, quindi sono liberi di essere suggeriti.

MINERALI E OLIGOELEMENTI

I minerali sono tra quei nutrienti anche regolatori e attivatori metabolici che il corpo umano non è in grado di produrre, per questo è importante assumerli con l’alimentazione. Le fonti principali di minerali sono i vegetali, frutta e verdura, e l’acqua. L’aggregazione di minerali derivati dal terreno e dalle rocce che lo compongono con le molecole organiche delle piante ne facilita l’assimilazione. Lo scorrere dell’acqua attraverso rocce ricche di minerali la arricchisce di quegli elementi, soprattutto calcio, magnesio e potassio, indispensabili per il benessere dell’organismo.

Purtroppo, oggi il terreno è povero di certi elementi minerali a causa di trattamenti chimici, piogge acide e il continuo sfruttamento. Anche le lunghe conservazioni e raffinazioni cui vengono sottoposti cereali, vegetali e frutta prima di arrivare sul mercato riducono drasticamente la presenza e l’efficacia dei minerali nei cibi.

Anche mantenendo un’alimentazione equilibrata è comunque facile avere carenze di minerali ed oligoelementi, con conseguenze gravi per il nostro organismo. Molti disturbi e sintomi che viviamo quotidianamente, come affaticamento, deconcentrazione, mal di testa, disturbi della pelle, dolori, sono legati alla carenza di sali minerali nell’organismo.

Per la Naturopatia diventa quindi fondamentale affiancare a una dieta il più possibile sana, equilibrata, i migliori integratori minerali e oligoelementi, per ritrovare il giusto benessere.
Gli oligoelementi sono per lo più metalli, presenti in tracce nell’organismo umano, elementi chimici presenti in piccolissima quantità.

Si tratta di minerali e metalli come Alluminio, Argento, Bismuto, Cobalto, Manganese, Nichel, Oro, Rame, Selenio, Zinco ed altri minori, per una ventina circa in totale, presenti nell’organismo umano detti “elementi in tracce” che rappresentano una concentrazione uguale allo 0,001% del peso secco del corpo.

Vi sono, poi, altri elementi minerali fondamentali, quali il Calcio, il Ferro, il Magnesio, lo Zolfo.

Sia i minerali contenuti in quantità abbondanti che quelli contenuti in tracce svolgono importanti funzioni a prescindere dalla loro quantità, partecipando alla struttura degli organi e dei tessuti, o fungendo da coenzimi che attivano importanti reazioni biochimiche. La loro carenza induce alterazioni fisiologiche e strutturali, pertanto il loro apporto previene o guarisce alcuni squilibri organici derivati dalla loro mancanza.

La carenza degli oligoelementi, essendo spesso attivatori enzimatici, induce alterazioni strutturali e funzionali, pertanto il loro apporto previene o tende a rimuovere le cause e non solo gli effetti di alcuni squilibri organici. L’utilizzo degli oligoelementi nel riequilibrio di terreno lo si deve agli studi del dr Jacques Menetrier. Oggetto della sua tesi erano state lo studio delle diatesi, dei differenti terreni, delle diverse ricettività alle malattie.

PROGRAMMA VITAMINE E AMINOACIDI

  • LE REAZIONI BIOCHIMICHE
  • LE VITAMINE
  • VITAMINE LIPOSOLUBILI:
    • VITAMINA A – RETINOLO
    • PROVITAMINA A – BETA CAROTENE
    • VITAMINA D – CALCIFEROLO
    • VITAMINA E – TOCOFEROLO
    • VITAMINA K – FILLOCHINONE
  • VITAMINE IDROSOLUBILI:
    • VITAMINA B1 – TIAMINA
    • VITAMINA B2 – LATTOFLAVINA/RIBOFLAVINA
    • VITAMINA B3/PP – NIACINA
    • VITAMINA B4 – ADENINA
    • VITAMINA B5 – ACIDO PANTOTENICO
    • VITAMINA B6 – PIRIDOSSINA
    • VITAMINA B7 – COLINA
    • “INOSITOLO”
    • VITAMINA B8 – BIOTINA
    • VITAMINA B9 – ACIDO FOLICO
    • VITAMINA B10 – ACIDO PARA AMINO BENZOICO (PABA)
    • VITAMINA B11 – CARNITINA
    • VITAMINA B12 – COBALAMINA
    • VITAMINA B15 – ACIDO PANGAMICO
    • VITAMINA B17 – LAETRILE
    • VITAMINA C – ACIDO ASCORBICO
  • AMINOACIDI
    • L-Arginina
    • L-Metionina
    • L-Taurina
    • L-Lisina
    • L-Fenilalanina
    • L-Glutammina
    • L-Tirosina
    • L-Istidina
    • L-Carnitina
    • L-Carnosina
  • SCHEMA GENERALE SULLE VITAMINE
    • I PROTIDI
    • LE PROTEINE
    • AMMINOACIDI
    • L-ARGININA
    • L-LISINA
    • L-METIONINA
    • GLUTAMMINA
    • FENILALANINA
    • TAURINA
    • TRIPTOFANO
    • MOMENTI DI SOMMINISTRAZIONE
    • PRECAUZIONI NELLA SOMMINISTRAZIONE
  • LIPIDI:
    • ACIDI GRASSI POLINSATURI (ex VITAMINA F)
    • ACIDO LINOLEICO ED ALFA LINOLENICO
    • INIBITORI DEGLI ACIDI GRASSI POLINSATURI
    • PROSTAGLANDINE (PGE)
    • ACIDO LINOLEICO (cis 18:2 omega 6)
    • ACIDO ALFA LINOLENICO (cis 18:3 omega 3)
  • Modalità e utilizzo degli acidi grassi essenziali, omega 3/6, CLA, acidi grassi a catena corta, media, lunga, in Naturopatia – razionale e intervento in diverse problematiche
  • Cenni sui polifenoli: caratteristiche, azione, impiego
  • Utilizzo e impiego in prevenzione e trattamento a supporto medico di alcuni antiossidanti: Resveratrolo, Acido lipoico, Sulforafano, Coenzima Q10, Glutatione.

PROGRAMMA MINERALI E OLIGOELEMENTI

  • GLI ELEMENTI MINERALI
  • FABBISOGNO DI ELEMENTI MINERALI
  • MACROELEMENTI (ELEMENTI PRINCIPALI)
  • MICROELEMENTI
  • I TRASPORTATORI DEI MINERALI:
    • TRASPORTATORI EXTRACELLULARI
    • TRASPORTATORI INTRACELLULARI
  • SITUAZIONI DI SQUILIBRIO DA VERIFICARE PRIMA DI UTILIZZARE GLI OLIGOELEMENTI E I MINERALI:
    • TRATTAMENTO DELL’ACIDOSI
    • TRATTAMENTO DELLA DISBIOSI
    • TRATTAMENTO DELLA DETOSSIFICAZIONE EPATICA
    • TRATTAMENTO DELL’ASSE DELLO STRESS
    • TRATTAMENTO DELL’ IPERESTROGENISMO NELLA DONNA
  • I MINERALI – MACROELEMENTI:
    • MAGNESIO
    • CALCIO
    • POTASSIO
    • FOSFORO
    • SODIO
  • I MINERALI – MICROELEMENTI
    • ZINCO
    • FERRO
    • CROMO
    • SELENIO
    • COBALTO
    • RAME
    • IODIO
    • LITIO
    • MANGANESE
    • ZOLFO
    • VANADIO
    • IL BORO, IL MOLIBDENO E LO STRONZIO
  • ZEOLITE
  • PRECAUZIONI E CONTROINDICAZIONI
  • NUTRIZIONE ORTOMOLECOLARE – TAVOLE MINERALI
  • OLIGOTERAPIA
  • DIATESI DI MENETRIER:
    • DIATESI 1 IPEREATTIVA O ALLERGICA
    • DIATESI 2 IPOREATTIVA O INFETTIVA
    • DIATESI 3 DISTONICA
    • DIATESI 4 ANERGICA o ASTENICA
    • DIATESI 5 SINDROME DA DISADATTAMENTO
  • INDIVIDUAZIONE DIATESICA DI TIPO FISICO E PSICOLOGICO, INDIVIDUAZIONE DIATESICA DI TIPO IRIDOLOGICO, EVOLUZIONE DELLE DIATESI
  • CONTROINDICAZIONI ALL’USO DEGLI OLIGOELEMENTI, OLIGOELEMENTI ED ASSOCIAZIONI, RELAZIONI OLIGOELEMENTI – TRAMA E COSTITUZIONE IRIDEA
  • LITOTERAPICI (LITOTERAPIA DECHELATRICE):
    • COSTITUZIONI LITOTERAPICHE
    • STRUTTURE PATOLOGICHE
    • LITOTERAPICI
  • CONFRONTO TRA OLIGOTERAPIA E LITOTERAPIA

La Via della Natura si riserva di effettuare variazioni di date, programmi, piani di studi relativi alla formazione proposta, nell’ottica di un continuo miglioramento e di adeguamento alla legislazione vigente, con effetto immediato.

Tutti gli eventi formativi sono frequentabili anche singolarmente.

CORSO ONLINE
Nutrizione Olistica

ISCRIVITI AI CORSI ONLINE

Vuoi maggiori informazioni su questo corso?
Scrivici!

Compila il seguente modulo di contatto, per qualunque informazione inerente il corso proposto.
Saremo lieti di rispondere alle tue richieste.

(* campi obbligatori)

ISCIZIONE ALLA NEWSLETTER *

Al fine di poter comunicare più agevolmente e tenerti aggiornato sulle nostre iniziative, ti chiediamo l'autorizzazione a inviarti comunicazioni inerenti alle nostre attività via email o newsletter. Presa visione dell'informativa privacy - 1.1.2

Pin It on Pinterest