Chi è un naturopata

La sintesi migliore dei compiti e le attività specifiche della figura professionale del Naturopata è quella effettuata dal documento dell’Organizzazione Mondiale della Sanità del 2010, cui il documento UNI 11491 si ispira.

Possono essere riassunti come segue:

  • Primo: non nuocere;
  • Agire in collaborazione con il potere curativo della natura;
  • Ricercare, individuare e trattare la causa fondamentale dei disequilibri;
  • Trattare l’intera persona con un approccio individualizzato;
  • Insegnare i principi di un sano stile di vita e della prevenzione” (Benchmarks for Training in Naturopathy- Box 1).

La Naturopatia offre la possibilità di esplorare nuovi aspetti della vita, di conoscere la psiche umana, gli squilibri energetici, le cause dei disagi interiori e corporei, consentendo di gestire meglio la propria vita, quella dei familiari e dei clienti a livello professionale.
Infatti oggi sempre più persone ricorrono al loro Naturopata per mantenere uno stato di benessere e di armonia psicofisica nella loro vita. E sempre più persone si avvicinano alle discipline legate a questa nuova cultura dalle antiche radici, sia per prendere in mano le redini della propria vita e dei propri familiari, sia facendo di questo una professione al servizio degli altri.

L’Associazione La Via della Natura creando una scuola rispondente alle specifiche necessità personali e professionali di questa nuova ed emergente figura propone quindi un modo nuovo di prendersi cura di sé attraverso lo studio di tecniche naturali naturopatiche di riequilibrio psicofisico, bioenergetico e di crescita personale permettendo di cogliere questa opportunità anche lavorativa.

Pin It on Pinterest

Share This